Close

Come risanare lo sportello di un gavone infiltrato (Seconda parte).

Una volta ripulito l’alluminio e ricostruito  i regoli perimetrali, si incollano sull’alluminio utilizzando una colla poliuretanica come quella della saratoga.

image

È fondamentale che nella ricostruzione si controlli la perfetta planearità dello sportello.

image

Una volta seccata la colla asportare quella in eccesso

image

Ecco lo sportello una volta incollato anche l’isolante, in questo caso uno stirofoam a alta densità

image

Notare i rinforzi per gli attacchi, collegati alla struttura portante, prima inesistente

image

Qui è stato applicato il rivestimento interno in compensato 3mm rivestito, originale, fornito dalla casa costruttrice.
Si possono quindi rimontare finestra e serrature oltre al profilo di alluminio esterno.

image

Lo sportello è finito in attesa della stuccatura e ritocco delle microcorrosioni da elettrolisi, già trattate internamente.

Prima di rimontare il tutto sul camper verrà risanata una parte della parete e sigillate le parti a rischio.

Fine della seconda  parte, (clikka per tornare alla prima parte).

 Se vuoi saperne di più, collegati alla pagina dei sigillanti.


Profilo Facebook personale : clikka qui
Pagina Facebook di ABC camper – Caravan.it Blog –clikka qui

3 Comments on “Come risanare lo sportello di un gavone infiltrato (Seconda parte).

[…] Fine prima parte,(clikka per la seconda parte). […]

[…] Guarda come si risana un portellone di un gavone infiltrato ( Articolo diviso in due parti, prima e seconda) !  Inoltre per scoprire quale è il periodo migliore per rinnovare le sigillature al tuo camper, […]

[…] Guarda come si risana un portellone di un gavone infiltrato ( Articolo diviso in due parti, prima e seconda) !  Inoltre per scoprire come prevenire le infiltrazioni al tuo camper, clikka qui Fabio […]

Lascia un commento

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti