Close

Pulizia interna del camper: alcuni consigli .

Cura dell’interno

Utilizzare detergenti e prodotti per la casa. Non utilizzare mai prodotti corrosivi.
Non lavare mai i lavandini con prodotti abrasivi contenenti sabbia. Evitare tutto quello che potrebbe provocare graffi e rigature.
Strofinare i mobili con un panno di lana umido. In caso di necessità lavare le superfici verniciate con lucidante per mobili.
Pulire i cuscini delicatamente con la schiuma di un detergente delicato o con schiuma asciutta(non lavare).Proteggere i cuscini dai raggio solari, perché non sbiadiscono.
Le tendine e i tendaggi devono essere lavati a secco.
Pulire il rivestimento in PVC del pavimento solo con uno straccio umido. Rimuovere le macchie con un detergente per pavimenti in PVC. Non appoggiare tappetini sul PVC bagnato. Potrebbero incollarsi l’uno con l’altro. Passare regolarmente l’aspiratore sui tappeti, eventualmente pulire con una schiuma per tappeti.
Pulire i rivestimenti in pelle con un panno in cotone e acqua saponata. Fare attenzione che la pelle non assorba umidità e che quindi non si infiltri acqua nelle cuciture dei rivestimenti in pelle.
Non smontare le cinture di sicurezza per lavarle. Pulire con una leggere acqua saponata. Prima di avvolgerle asciugarle completamente.
Lavare le zanzariere con acqua saponata.
Spazzolare le tendine oscuranti a rullo con una spazzola delicata. Rimuovere lo sporco e il grasso con acqua saponata a 30°C

Pulizia dei componenti in plastica

I componenti in plastica del vano abitazione e del bagno , soprattutto il wc, i lavandini e la vasca della doccia devono essere trattati delicatamente. Utilizzare solo detergenti specifici per la plastica. Seguire le indicazioni del produttore per la concentrazione del prodotto. Non pulire mai i componenti in plastica con abrasivi contenenti sabbia. Evitare tutto quello che potrebbe provocare graffi o rigature.

Non utilizzare essenza d’aceto per pulire la cassetta Thetford e l’impianto idraulico, o per togliere le incrostazioni di calcare dell’impianto idraulico stesso. Potrebbe infatti danneggiare le guarnizioni o talune parti dell’impianto. Per togliere il calcare utilizzare agenti decalcificanti esistenti in commercio.
Non usare prodotti corrosivi per la pulizia degli scarichi (per es. soda caustica o simili). I tubi di scarico e sifoni possono venire danneggiati e si possono verificare delle perdite.
Per eventuali informazioni sull’utilizzo dei prodotti di pulizia, chiamateci al 329 3787110.

Lascia un commento

Carrello
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti