Close

Alta Grazia, Argentina: Il Miracolo. di Bruno Pavan

Alta Grazia, Argentina , il miracolo in diretta

Alta Grazia, Argentina: Miracolo in diretta

Non capita tutti i giorni di poter assistere ad un miracolo in diretta o, per essere esatti, ad un’apparizione. Ad Alta Grazia, Argentina può accadere.
Così quando mi giunse l’informazione non esitai a saltare sull’auto e percorrere un paio di centinaia di chilometri attraverso le montagne per raggiungere il luogo indicatomi. Da un po’ di tempo stavo vivendo in  sud America ed avevo imparato a non stupirmi più di niente, neppure della possibilità di poter verificare di persona un’apparizione.

IMGP0622

Non sono un credulone, ma neppure uno scettico ad oltranza: nel corso dei miei viaggi ho potuto assistere a vari fenomeni inspiegabili, per potermi permettere di esserlo. Ho visto in India gente che camminava a piedi nudi su braci ardenti senza bruciarsi. Ho assistito alle “operazioni” a mani nude di Orbito, un guaritore filippino; e per escludere l’inganno, io stesso e mia moglie ci siamo a turno sottoposti all’operazione mentre l’altro osservava da vicino: la nostra conclusione fu che no, non c’era trucco (che poi l’ “operazione” non avesse risolto i nostri problemi di salute è un’altra questione).

Alta Grazia, Argentina

Alta Grazia, Argentina

Ho conosciuto lama tibetani che vivevano alimentandosi con un pugnetto di riso al giorno e nient’altro (ma non ho conosciuto nessuno che vivesse solo dell’ “energia” del sole come alcuni sostengono si possa fare).

IMGP2330

Però sì un paio di indovini che mi hanno raccontato qualcosa di me che nessuno poteva sapere, tanto meno a 15.000 km di distanza da casa. Ho visto strane luci solcare il cielo con andamenti “impossibili”, anche se non giurerei che fossero i dischi volanti…o forse sì.

IMGP0612

I misteri in questo mondo sono più di quanti crediamo, e scartare qualcosa semplicemente perché nell’attualità siamo incapaci di spiegarlo, è un atteggiamento assolutamente antiscientifico.

Ma torniamo all’apparizione di Alta Grazia, Argentina.
Nel 1916 nella cittadina argentina di Alta Grazia si inaugurò una replica della grotta di Massabielle di Lourdes, quella dove la Vergine apparve a Bernadette Soubirous nel 1858. Undici anni dopo si costruì anche una cappella, in una nicchia della quale si pose una statua in gesso della stessa Vergine. Niente accadde sino al 2011 allorché, per restaurarla, la statua venne ritirata dal suo posto.

IMGP0634

E qui incomincia l’enigma, in quanto uno dei frati carmelitani si accorse che nella nicchia c’era nuovamente la statua…eppure essa era in restauro! Osservando attentamente, vide che si trattava di un’immagine tridimensionale, con i dettagli delle pieghe del vestito, come se si trattasse di un’immagine olografica. Perfettamente visibile da alcuni metri, si trasformava in un’immagine “eterea” all’avvicinarsi, quasi si trattasse di un ectoplasma.

Il fenomeno dura tutt’ora.
Chiunque entri nella cappella la vede, e che non si tratta di un fenomeno di suggestione psicologica o di un’ illusione ottica, lo dimostra che assolutamente tutti, credenti o no, la vedono, e che resta inoltre registrata nelle foto. Non c’è trucco.
Inoltre i frati non danno pubblicità (non sono molti nella stessa Argentina ad essere a conoscenza del fatto) al fenomeno, per cui non ne traggono alcun vantaggio economico o di “prestigio”.

IMGP0616

L’enigma è certamente affascinante. ad Alta Grazia, Argentina, sono rimasto a lungo ad osservarlo, ho scattato le mie buone fotografie che hanno tutte registrato l’immagine, ho pensato e ripensato, ma alla fine ho dovuto arrendermi. La spiegazione “scientifica” non c’era, anche se mi sarebbe piaciuto trovarla. Se non altro per liberarmi di una strana sensazione di inquietudine.

Alta Grazia, Argentina , il miracolo in diretta

Alta Grazia, Argentina , il miracolo in diretta

Ad Alta Grazia si trova anche la casa-museo del “Che”, altro miracolo, simbolo della lotta per il riscatto degli oppressi, bandiera per i giovani idealisti degli anni sessanta. Anche quel luogo laico meritava un pellegrinaggio, se non altro per onorare l’onestà di quegli ideali con un “hasta siempre comandante”.

Bruno Pavan, Viaggiatore, fotografo, giornalista. Ha collaborato con riviste di viaggio di tutto il mondo , Mondo che ha girato più volte, riportando storie, immagini e sensazioni straordinarie… Vive a Maresca, In provincia di Pistoia.
Mail: brunophototext@gmail.com
Telefono: 0573 64095

Cerca altri viaggi di Bruno Pavan Clikkando qui

 

ABC CAMPER PISTOIA
Chiama ora al 329 3787110, linea attiva dal Lunedi al sabato dalle 9 alle 22 . La domenica Fabio risponde con whatsapp.

Guarda i camper usati di ABC camper

clikka sul banner qui sotto per accedere alla pagina contatti di ABC camper

 

ABC camper Pistoia, indirizzo e telefono

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti