batterie del camper
batterie del camper

Quando si parla di 12 volts, che è il tipo di corrente che in prevalenza alimenta le varie apparecchiature elettriche sul nostro veicolo, il primo senso di lieve smarrimento arriva pensando alla scelta delle batterie del camper, soprattutto a quella (o quelle) dei servizi.

Anche la batteria per l’avviamento, però,  è fonte di non poche preoccupazioni.

Su questo tema non ho la presunzione di darti il consiglio definitivo, ma  in base alla mia esperienza, sia come camperista , sia come commerciante e riparatore di camper, ti metterò al corrente di alcune cose che è opportuno sapere per scegliere bene le batterie del tuo camper.

Batterie per l’avviamento del camper

La prima cosa da capire è dove viene alloggiata la batteria del veicolo: per decine di anni ci siamo abituati al fatto che le batterie che alimentano motorino avviamento e luci in cabina, erano sotto il cofano, nel vano motore.

Il nuovo ducato MTJ però ha cambiato la prospettiva: la batteria di accensione adesso è sotto i tuoi piedi, alloggiata in un vano, ricavato sotto il piano di calpestio dell’abitacolo, in prossimità della pedaliera.
Questo vano è chiuso da un doppio sportello: il primo di metallo, il secondo di gomma morbida, come il piano cabina intorno.

Le dimensioni di questo tipo di batteria devono essere comprese entro:

  • Altezza [mm]:190
  • Larghezza [mm]:175
  • Lunghezza [mm]:353

Di fatto è bene prevedere che la batteria sia si al piombo, ma sigillata, dato che sebbene sia installata dentro un vano chiuso, questo è collocato in un punto che ha diretta corrispondenza con lo spazio abitativo del nostro camper.

La batteria deve essere di una potenza compresa tra i 90 e i 100 Ah, per la qualità vale sempre la seguente regola: oltre ad una marca conosciuta e che garantisca la sostituzione in caso di difetti, determinante nella scelta deve essere il peso: più è pesa più piombo contiene, migliore sarà la sua qualità.

Per quanto riguarda gli altri veicoli meno recenti e di altre marche, se la batteria è collocata all’esterno, puoi montare anche batterie non sigillate, ma resta fondamentale la buona qualità.

Inoltre se la tua batteria oltre che dall’alternatore del veicolo, può venire caricata anche dal pannello solare del tuo camper che hai fatto collegare con un regolatore sia ai servizi sia all’avviamento è bene che consideri la possibilità di sostituire la batteria motore tradizionale con una  AGM.

Batterie del camper: servizi

Che differenza c’è tra una batteria normale ad acido libero, e una AGM ?

La batteria tradizionale, ad acido per avviamento del camper, ha spunto ma emana esalazioni, ha necessità di  manutenzione e l’amperaggio è nominale.

Il peso di una batteria di questo tipo è più contenuto rispetto a quelle AGM a parità di AH.
Questo perchè le piastre sono sottili , dato che lo scopo è solo di fornire uno spunto sufficiente all’accensione (ecco perchè non si dovrebbero mai utilizzare batterie di questo tipo per i servizi, anche se il vano è esterno alla cellula abitativa).

Una batteria agm Vechline

La batteria AGM  non contiene acido liquido, al suo interno ha una specie di tessuto spugnoso a base di vetro, che assorbe l’acido dando la possibilità di aumentare l’efficienza della batteria a parità di dimensioni. Il risultato principale è una maggiore capacità di avviamento.

Ma le batterie del camper  AGM consentono anche di bloccare l’acido e ottimizzando così i tempi di reazione tra acido e piastre.

Inoltre la inevitabile scarica  delle batterie del camper inutilizzate a lungo, nelle AGM è molto bassa, circa 3-4% mensile, inoltre soprattutto le AGM sono prive di perdite e non richiedono manutenzione.
ATTENZIONE! La tensione di carica nelle batterie tradizionali è di circa 16,2 V mentre per le AGM non si deve usare tensione oltre i 14,8 V.

Le batterie dei servizi del camper

Ho già parlato diffusamente delle  differenze tra batterie tradizionali ad acido libero, e AGM, va detto che queste ultime costano molto di più delle classiche, ma per le caratteristiche che ti ho descritto, sicuramente si rivelano come le più indicate come batteria dei servizi per il tuo camper.

Guarda i camper usati garantiti da ABC camper

Questo per due motivi principali:

SICUREZZA
I vani della batteria dei servizi sono spesso all’interno della cellula abitativa, ed è opportuno non rischiare di fare i conti con le esalazioni solforiche delle batterie ad acido libero.

OTTIMIZZAZIONE
La batteria AGM ha una minor dispersione passiva di corrente, e una maggiore capacità di accumulo e quindi di autonomia.
E’ inoltre perfetta per un utilizzo abbinato al pannello solare.
Sopporta meglio anche l’utilizzo di Inverter.

Questo non significa che ti sconsiglio in ogni caso l’utilizzo di una batteria tradizionale come accumulatore di corrente per i servizi del tuo autocaravan, ti dico solo che devi stare attento che questo sia posizionato all’esterno dell’abitacolo e che non ti devi aspettare grande autonomia…
Fino a qualche anno fa, il top per le batterie del camper, per i servizi era considerata la tecnologia al Gel.

Di fatto sia le batterie del camper tipo AGM, sia le batterie dei servizi al gel hanno una grande qualità intrinseca rispetto alle tradizionali… ma per un utilizzo nei servizi è più adatta la tecnologia AGM perchè è meno delicata e resiste meglio e più a lungo anche a molti cicli di scarica profonda. Inoltre gli elementi interni di Piombo-calcio nelle batterie per camper al Gel sono molto più delicati degli AGM.

In conclusione:

La durata della batteria di un veicolo, sia nel tempo, sia nell’uso pratico è determinata da vari fattori, che sono quelli che ti ho elencato in questo articolo.

Ma è anche vero, che se fai in modo che la batteria non scenda mai sotto ad un certo livello di tensione, magari utilizzando un mantenitore di carica dopo aver smontato le batterie durante il periodo di lungo non  uso, puoi sperare di avere una batteria molto efficiente per tanti e tanti anni.

Inoltre usa lampade a led, per ottimizzare la tua illuminazione in funzione dei consumi.

Spero che ti sia stato utile questo articolo, se hai ulteriori dubbi non esitare a chiamarmi o a utilizzare una chat di whats app al 329 3787110 oppure a scrivermi  .

Ti ricordo che questi contenuti tecnici sono il frutto della mia esperienza ormai quasi 40ennale nel settore, esperienza di cui puoi usufruire rivolgendoti alla ABC camper di Pistoia per l’assistenza e l’accessorizzazione del tuo camper (ma anche per venderlo o comprarlo).

clikka e compra online ricambi per camper

2 Commenti

  1. […] In realtà il pannello solare, almeno nell’uso tecnico è un sistema di riscaldamento dell’acqua grazie all’energia termica del sole, mentre il pannello che equipaggia il nostro camper, quello fotovoltaico appunto, crea dalla luce, una corrente elettrica che ci permette di mantenere efficienti le batterie del nostro camper. […]

LASCIA UN COMMENTO