Close

La prossima vacanza? 5 regole perchè sia la più bella.

la prossima vacanza in camper Moonlight on the Temo River, Bosa,Sardinia

La prossima vacanza sarà diversa…

Quante volte ci siamo ripetuti questa frase?
Quante volte siamo partiti con le migliori intenzioni e poi ci siamo ritrovati a commettere lo stesso errore?

Svizzera foto di Fabio Cappellini

Svizzera

La prossima vacanza che farai con la tua famiglia deve essere davvero diversa? Bene, affrontala con impegno fin da adesso…

La prossima vacanza? 5 punti per non sbagliare, perchè sia la più bella

Lucca

Lucca

  1. COSA VOGLIAMO?
    Chiedere a se stessi e alla propria famiglia, componente per componente, cosa desidera e cosa non vuole per la prossima vacanza. Per capire meglio questa cosa apparentemente semplice, ti parlo della mia famiglia: io sono Fabio ed ho 54 anni, sono copywriter ed imprenditore nel settore camper, ho anche esperienze professionali come giornalista e fotografo.

    Un Papavero e un paesaggio Toscano sullo sfondo, punto di vista personale e particolare sul tema paesaggio fotografico

    Un Papavero e un paesaggio Toscano sullo sfondo, punto di vista personale e particolare sul tema paesaggio fotografico

    Mia moglie Franca collabora con me e si occupa della casa e dell’educazione di nostro figlio è mia coetanea. Nostro figlio Francesco, secondogenito, ha 11 anni e frequenta la prima media. L’altro figlio è Adulto e non viene con noi…
    Io mi aspetto dalla prossima vacanza, varietà e scoperta, non ho preferenze per paesi o regioni, ma desidero vedere e conoscere posti che offrono sia paesaggi naturali sia arte e cultura.
    Franca cerca luoghi rilassanti, mare o montagna e escursioni in città d’arte.
    Francesco: Mare, bei paesaggi, mare, mare, mare e camper.
    Mediare qui è piuttosto semplice: intanto lo strumento sarà il camper e l’itinerario lo costruiremo…

  2. DOVE ANDIAMO?
    Le nostre prossime vacanze dovranno accontentare tutti: dunque… mare, città d’arte escursioni e bei paesaggi…. aggiungiamo il gusto della scoperta, l’adrenalina del nuovo e selezioniamo una regione o un paese che possa rispondere in pieno a queste esigenze.
    Noi abitiamo in Toscana a Pistoia.
    Ovviamente sceglieremo un’altra regione, in Italia difficilmente si puo’ sbagliare, ma per esemplificare ammettiamo che la scelta cada proprio sulla toscana.
    Andiamo con un camper? Bene. Vogliamo fare Mare? cerchiamo di capire, facendo ricerche su internet o chiedendo ad altri camperisti quale itinerario copra al meglio le nostre esigenze per la prossima vacanza.

    Vinacciano, paesaggio toscano nella nebbia

    Vinacciano, paesaggio toscano nella nebbia

    Una volta stabiliti i luoghi dove passeremo le nostre vacanze, cerchiamo di capire dove sostare, se nel periodo estivo si trovano parcheggi gratuiti o a pagamento, aree di sosta attrezzate o camping. Verifichiamo su forum o gruppi Facebook per camperisti le esperienze di altri equipaggi.
    Troverete certamente tappe che riterrete indispensabili, ad esempio in Toscana, come rinunciare a Firenze? Beh, per i camperisti non è affatto semplice visitarla… ci sono pochissimi campeggi e aree di sosta nella periferia della città, e conviene sostare in altri luoghi, utilizzando il treno per raggiungere la città degli Uffizi patria della famiglia dei Medici.

  3. Cosa Facciamo?
    Siamo in Toscana, abbiamo un bel pò di zone di mare a disposizione, quale scegliere?
    Se scegliamo ad esempio la zona di Piombino possiamo sostare lungo l’aurelia in un parcheggio per camper o in un agricamping o ancora in uno dei campeggi, prossimi al golfo di Baratti, una baia incantevole, circondata da colline piene di testimonianze storiche sugli etruschi, con un parco archeologico prossimo alla spiaggia che vale la pena di visitare, La spiaggia è ornata da una pineta meravigliosa, e la sabbia ha riflessi metallici scuri, perchè anticamente qui veniva fuso il minerale che arrivava dall’isola d’Elba.

    Chianti Toscana la Prossima vacanza?

    Chianti Toscana… la Prossima vacanza?


    Oppure: priorità gioco e svago? Marina di Castagneto Carducci, con il suo parco giochi “Cavallino Matto” una piccola Gardaland a misura di “giornata”, e campeggi accoglienti e ombreggiati in riva al mare.
    Abbiamo detto Firenze? per visitarla occorrono un paio di giorni, uno per gironzolare nel centro storico e l’altro per vedere qualche museo come gli Uffizi, Il Bargello o la Specola, o visitare palazzo Pitti e il giardino di Boboli…

    Ma come ho già detto non conviene cercare di sostare a Firenze. Potete farlo a Lucca o a Pistoia e con il treno essere a Santa Maria Novella in 30-40 minuti, i treni passano ogni 40-50 minuti, la sera potrete godere di locali dove mangiare bene in luoghi della Toscana altrettanto Magici, perchè sia Lucca che Pistoia sono città incantevoli, rilassanti e dove si mangia bene.

     

  4. CHE SCOPO DIAMO A QUESTO VIAGGIO? 
    Sappiamo che vogliamo vedere cose nuove, sappiamo che abbiamo bisogno di riposo e di mare. Ma se ci dessimo un obbiettivo in più che leghi il tutto e renda la prossima vacanza qualcosa di ancora più piacevole?
    Possiamo quindi decidere uno o più scopi da perseguire durante le prossime vacanze: Cibo e vini? ok, studiamo guide e sentiamo consigli e esploriamo il gusto dei luoghi.

    la prossima vacanza in camper Moonlight on the Temo River, Bosa,Sardinia

    la prossima vacanza in camper Moonlight on the Temo River, Bosa,Sardinia

    Fotografia? Benissimo finalizziamo la conoscenza dei luoghi anche al trasferire le nostre sensazioni sul sensore della macchina fotografica, in modo da prolungare nel tempo ricordi e emozioni. Una storia? Vogliamo coinvolgere un bambino in un approccio culturale ad un luogo? Trasformiamo i luoghi delle nostre prossime vacanze in una location per una favola, Inventiamo un personaggio e raccontiamo una storia ai bambini che spieghi la storia e i paesaggi con narrazioni fantastiche e che possano capire e assimilare. Sarà per loro un gioco in più che gli permetterà di vivere pienamente la famiglia e la vacanza.

  5. DOPO LA VACANZA
    La vacanza non finisce mai. Se riusciamo a tenere un diario di viaggio da riempire la sera, potremo condividere con la nostra famiglia e gli amici la nostra esperienza e le immagini attraverso social (non dimentichiamo che è possibile regolare la privacy e la visibilità di ciascun post) o blog.

    le prossime Vacanze? In Sardegna. Questa è Bosa ad esempio...

    le prossime Vacanze? In Sardegna. Questa è Bosa ad esempio…

    ABC camper pubblica sempre volentieri i diari di viaggio dei camperisti italiani, perciò contattateci al 329 3787110 o spedite il vostro diario di viaggi a: abcworks.pistoia@gmail.com con foto ottimizzate per la pubblicazione sul web ( inferiori a 500 kb). Creare sempre un album fotografico per aiutare il ricordo.

Spero che questo articolo vi sia stato utile, per altre cose sul tema del viaggio in camper vi consiglio di collegarvi alla nostra sezione viaggi e sosta.
In particolare leggete l’articolo sulla filosofia del viaggio in camper, o se volete avere un esperienza sul campo, il resoconto della mia vacanza in camper attraverso l’Italia dell’estate 2016.

Grazie per l’attenzione

Fabio

Leggi i 5 motivi per cui devi provare una vacanza in camper

Guarda i nostri camper usati garantiti

ABC camper Pistoia, indirizzo e telefono

ABC camper Pistoia, indirizzo e telefono

Le immagini che illustrano questo articolo sono di Fabio Cappellini, ogni diritto è di esclusiva proprietà dell’autore. Per informazioni e permessi di pubblicazione: 329 3787110 cappellini.fabio@gmail.com

 

Lascia un commento